Il Benevento dimentica i veleni: testa rivolta al Frosinone

647

Non è il momento di alzare bandiera bianca, non nella settimana che porta allo scontro diretto col Frosinone. È vero, i risultati dell’ultima giornata di campionato hanno ulteriormente complicato i discorsi in ottica play off, ma il Benevento non vuole smetterci di crederci sia perché il faccia a faccia può riaprire i giochi, sia perché dalla trasferta di Ascoli la formazione giallorossa può ricavare segnali confortanti. Al di là della beffa subita nel finale, la truppa di Baroni ha dato dimostrazione di aver ritrovato se stessa: del resto, importava soprattutto dare continuità a quanto fatto vedere nel derby contro l’Avellino e il Benevento ha portato a termine la missione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia