I migranti al lavoro per ripulire gli spazi pubblici

686

Un gruppo di rifugiati pakistani, accolti nei centri di accoglienza di Pietrelcina, ha formato una squadra per la pulizia delle strade del comunali.
A Pietrelcina si è assistito a un’iniziativa costruttiva, i cui effetti si riflettono sul tema dell’integrazione sociale e culturale dei numerosi profughi accolti anche nel Sannio: i giovani, provenienti dal Pakistan, con la collaborazione di alcuni cittadini, tra cui il presidente della Pro loco Aldo Girardi, hanno ripulito le strade del paese dimostrando riconoscenza per l’accoglienza ricevuta dai pietrelcinesi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia