Rischio crisi rifiuti, primi accumuli nelle contrade

685
Exif_JPEG_420

Problemi per la raccolta stradale dei rifiuti, in particolare per la frazione indifferenziata, presso le piazzole di conferimento nelle contrade dove si pratica un sistema diverso dal porta a porta. E’ l’evidenza legata al grosso accumulo di rifiuti a Piano Cappelle nell’eco punto 18 dove si è accomulata una ingente massa di sacconi neri ed altro materiale di risulta a testimoniare l’affanno della partecipata che si occupa di igiene urbana. Affanno che, come esternato recentemente con tanto di nota stampa dalla municipalizzata afferisce almeno a due motivi: la vetustà del parco mezzi con il quale sin procede alla raccolta di rifiuti, che hanno bisogno di molta manutenzione e di fermi tecnici; le difficoltà allo Stir di Casalduni dove già lo scorso venerdì ci sono stati problemi per il conferimento di rifiuti visto il contenzioso rispetto a canoni non pagati tra Samte e Comune di Benevento, con la prima che li reclama dal secondo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia