Ricostruzione Ponte Sant’Addieci, chiesta una proroga dei lavori

639

I lavori al ponte Sant’Addieci tornano al centro dell’attenzione: una lunga trafila giuridica, non ancora conclusa, ha impedito sinora l’apertura del cantiere, ma adesso il Comune intende dare un’accelerata all’iter. Ricordiamo infatti che la ditta aggiudicataria dell’intervento – la Caretti costrizioni – era stata esclusa dopo le comunicazioni della struttura commissariale deputata alla gestione post-alluvione: attraverso un Decreto l’organismo aveva infatti escluso la società dall’elenco commissariale a causa della partecipazione alla gara sia nelle vesti di ditta singola che come parte di un Ati. Il Tar Campania a fine 2016 respingeva la domanda cautelare della Caretti per l’annullamento del Decreto, e il Comune di Pietrelcina, una volta annullata in autotutela la prima aggiudicazione, affidava la ricostruzione alla seconda classificata, la Costruzioni generali Sud.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia