Raccolta differenziata, arrivano controlli e multe

528

L’amministrazione Grasso ha avviato una imponente campagna di sensibilizzazione alla corretta raccolta differenziata dei rifiuti. L’obiettivo è riportare la percentuale di raccolta oltre il 60%, e tra gli strumenti figurano sanzioni e un controllo del porta a porta per verificare il corretto conferimento della frazione indifferenziata. “Occorre sviluppare l’educazione ambientale e il senso civico dei cittadini”, ha dichiarato il primo cittadino Tommaso Nicola Grasso, “promuovendo la tutela dell’ambiente e del territorio anche attraverso la collaborazione degli stessi alle attività di controllo e prevenzione. Il compito di noi amministratori è quello di salvaguardare l’ambiente sia tramite un’azione di vigilanza tesa a valorizzare e difendere il territorio in generale, d in particolare a contrastare il fenomeno degli sversamenti abusivi e dell’abbandono incontrollato di rifiuti urbani ed industriali, e sia attraverso una campagna di comunicazione e sensibilizzazione mirata all’incremento della raccolta e al recupero delle frazioni differenziate dei rifiuti”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia