Ato rifiuti, centro-destra sull’Aventino

637

Non nasce certo sotto i migliori auspici l’Ente d’ambito per la gestione del ciclo rifiuti in provincia di Benevento. Prosegue infatti una violenta contrapposizione politica tra gli schieramenti che si sono fronteggiati il mese scorso nelle elezioni. Dalle urne uscì un pareggio per cinque pari: ma furono furenti le proteste del centro-destra (Udc, mastelliani e Forza Italia) che contestò da subito il verbale di assegnazione dei seggi. Ora la neo-alfaniana Giovanna Tozzi è l’unica candidata alla presidenza, ma mezzo Consiglio d’ambito va verso la scelta dell’Aventino e potrebbe disertare l’insediamento dell’Ato.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia