Il Benevento si inceppa: a Novara secondo ko consecutivo

651

Servivano risposte, ma non sono arrivate. Dopo la sconfitta interna di venerdì contro il Bari, il Benevento cade anche a Novara, scivola al quarto posto in classifica e vede allontanarsi ulteriormente la zona della promozione diretta (ora distante cinque punti). Serviva una prestazione ad alto tasso di generosità, di idee, di carattere e di applicazione, ma stavolta la truppa di Baroni non è riuscite a mettere in campo nulla di tutto questo. Probabilmente anche per le contingenze non favorevoli (le assenze degli squalificati Chibsah e Ciciretti, le non perfette condizioni di Cissé e Ceravolo costretto ad abbandonare la contesa al termine del primo tempo) e perché questa squadra conferma di avere un basso indice di adattabilità ai terreni di gioco in sintetico.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia