Montesarchio, problema idrico: Cecere attacca la maggioranza

783

“Non capisco. Il sindaco Damiano sostiene politicamente l’Alto Calore e, poi, lo critica sui giornali”.
Giuseppe Cecere, consigliere di opposizione, interviene sulla questione idrica, uno dei temi del momento in casa montesarchiese. Da qualche giorno la cittadina e diversi altri centri caudini serviti dall’azienda idrica irpina stanno facendo i conti con i rubinetti a secco, intoppo che a quanto pare è causato da nuove problematiche presso l’impianto del Fizzo. Il sindaco Damiano aveva minacciato nuove denunce, ma Cecere imputa proprio all’attuale maggioranza parte della responsabilità delle criticità idriche, ricordando i progetti messi in cantiere nelle precedenti consiliature.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia