Tignano, un progetto per ripulire il fiume Miscano

876

La Giunta Albanese ha approvato uno studio di fattibilità per realizzare un intervento di mitigazione in un’area di località Tignano. Il rischio idrogeologico è un problema che si piazza ai posti alti dell’agenda del Comune apicese, in quanto mina diverse zone del territorio. Un tema affrontato anche in Consiglio, ad esempio in una recente seduta che ha bocciato il riconoscimento di un debito fuori bilancio, finalizzato proprio a mettere in sicurezza un’arteria minata dalla vulnerabilità del suolo. La delibera approvata dall’Esecutivo il 16 febbraio scorso, e resa pubblica ieri, si ricollega alle linee guida della Regione Campania per interventi legati alla manutenzione ordinaria degli alvei dei corsi d’acqua, normativa che risale al 2009. L’obiettivo dell’amministrazione è evitare ostacoli al decorso del Miscano, fiume che finisce nell’Ufita e dunque nel Calore.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia