Il neo senatore Matera: “Porte aperte in FdI, arriveranno in tanti. Niente conflitti, siamo al governo”

468

Neo senatore. Ammette che nemmeno lui si aspettava, quando ormai quindici anni fa tutto iniziò dalla sua Bucciano dove le sue amministrazioni dominano la scena da tre lustri, di raggiungere lo zenit della carriera politica: l’elezione al Senato della Repubblica. Un posto di tale prestigio, ora che a Palazzo Madama sederanno solo in duecento, che lui stesso sente il pericolo dell’ebbrezza e avverte tutti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia