San Giorgio del Sannio – Cantiere rifiuti, è di nuovo agitazione: “Lavoratori esasperati, troppi arretrati”

383

Giovedì scorso abbiamo parlato del progetto adottato dal Comune per il prossimo appalto del servizio rifiuti. Una gestione oggi minata da diverse criticità, su tutte gli arretrati degli operatori ecologici. Un nodo che ora la Fiadel è tornata a evidenziare proclamando – ormai non è una novità – lo stato di agitazione del cantiere.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia