San Giorgio del Sannio – Gestione rifiuti, verso nuova fase: approvato piano da 2,5 milioni

590

In vista della scadenza del contratto è arrivata la proroga e ora, in attesa dell’indizione di una nuova gara, l’amministrazione ha adottato il progetto in base al quale sarà gestito il servizio rifiuti nel prossimo futuro. E’ stato un rapporto tormentato quello tra Comune e Gpn, caratterizzato dal problema dei trasferimenti che ha lasciato gli operatori ecologici con tanti arretrati e, di rimando, il paese più sporco.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia