Divisi dalla Seconda guerra mondiale, si ritrovano dopo 79 anni a Limatola

690

Nei giorni scorsi, nel salotto della casa di Peppino Alois si sono incontrati Giuseppe Carrese e Anna Merola. Erano bambini, di due anni e mezzo lei e dieci anni lui, nel lontano 1943, quando, dopo l’armistizio di Cassibile, con il quale l’Italia firmava la resa incondizionata agli alleati anglo-americani, iniziò anche per Limatola il periodo più nero della sua storia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia