Caserta: “Meritavamo una serata così, ora col Pisa voglio lo stadio pieno”

546

Corto, aggressivo, reattivo, ben disposto anche allo scontro fisico. Serviva una prova di gran temperamento e il Benevento è riuscito a offrirla nel momento più importante della stagione, nella fase in cui c’era bisogno di un sussulto per deviare quello che sembrava il corso ordinario degli eventi. La dimostrazione che le cose possono girare davvero in un attimo e la Strega è riuscita a farlo, prendendosi la semifinale nonostante venisse da un momento particolarmente negativo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia