Presunti abusi al ‘San Filippo Neri’, imputato febbricitante: slitta processo

550

Non si è celebrato ieri l’appuntamento con l’udienza del processo su presunti abusi nella gestione dell’Ente ‘San Filippo Neri’ con imputati il già presidente avvocato, il 78enne Antonio Caroscio (difeso dagli avvocati Antonio Leone e Camillo Cancellario) – nell’incarico tra gennaio del 2008 fino al mese di novembre del 2017 – e il 58enne Gaetano Penta già segretario contabile dell’organismo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia