Arbitro preso a calci, gara sospesa a Cerreto: i carabinieri cercano un uomo sulla sessantina

937

Ancora gesti di violenza sui campi del calcio dilettantistico. Ieri ennesimo episodio di violenza avvenuto a Cerreto Sannita al termine della sfida di Prima categoria tra la formazione locale ed il San Nicola la Strada. Al termine del primo tempo, con gli ospiti avanti per uno a zero grazie alla realizzazione di un rigore molto contestato dai padroni di casa, un uomo, poi descritto brizzolato, di robusta corporatura e brizzolato ha preso a calci il direttore di gara di Frattamaggiore. Paura ed ansia per il giovane arbitro che si è chiuso negli spogliatoi ed ha chiamato le forze dell’ordine.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia