Airola – L’istituto ‘Padre Pio’ accoglie Mark e Mychailo, bimbi in fuga dalla guerra

742

Si chiamano Mark e Mychailo. E sono stati abbracciati dalla comunità di Airola. Si tratta di due bimbi appena fuggiti, con le rispettive famiglie, all’orrore della guerra e arrivati, come tanti, sul territorio nazionale grazie ai programmi di accoglienza in atto. I due ragazzini, di dieci anni, hanno tagliato il nastro, nella giornata di ieri, della loro “prima” tra i banchi. Gran festa presso l’Istituto Comprensivo Padre Pio dove i due piccoli sono stati salutati, tra palloncini e qualche piccolo dono, dai colleghi-coetanei.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia