Omicidio Zeppetelli, la difesa di Moscatiello: “Ho solo dato un passaggio a Maglione”

1076

Non sapeva che l’amico, Alessio Maglione, cui aveva dato semplicemente un passaggio a bordo dell’auto di proprietà del nonno, detenesse una pistola né sapeva, parimenti, quali potessero essere le sue intenzioni. Si è difeso così Giuseppe Moscatiello al cospetto del Giudice per le indagini preliminari, dottoressa Stefania Cristaldi, nel contesto dell’udienza di garanzia sviluppatasi al cospetto del magistrato di Santa Maria Capua Vetere, sede competente dal momento che l’arresto è avvenuto ad Arienzo, in provincia di Caserta.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia