Parrocchia di San Modesto, scelto il sostituto di don Nicola De Blasio

573

Nominato dall’Arcivescovo di Benevento don Leonardo Lepore, quale amministratore parrocchiale di “San Modesto”. Un atto di nomina che segna un punto di discontinuità per la parrocchia fino allo scorso novembre retta da don Nicola De Blasio, accusato di possesso di materiale pedopornografico e finito prima ai domiciliari e poi in carcere. Una vicenda dolorosa per l’intera diocesi di Benevento e in particolare per la comunità parrocchiale di San Modesto per anni guidata dal sacerdote, tra il generale apprezzamento dei fedeli, rimasti sbigottiti per le contestazioni elevate a suo carico.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia