Caserta: “Vittoria sporca che mi piace, i fischi a Glik mi hanno fatto male”

444
Foto Mario Pietronigro

Terza vittoria in una settimana per il Benevento che torna a respirare l’aria buona dell’alta quota. Delle tre, probabilmente quella di ieri col Pordenone è stata la più complicata e per questo anche la più importante. Perché, come prevedibile, il match con i neroverdi si è rivelato assai infido per i giallorossi che, non a caso, hanno dovuto faticare parecchio per avere ragione di un avversario arrivato nel Sannio senza avere l’intenzione di distendersi in anticipo sull’altare dei sacrifici.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia