Maxi rogo Airola, i sindaci: “Evitare allarmismi”

421

La Sapa, azienda interessata dal rogo di Airola, smonta le teorie della consigliera pentastellata Muscarà. “All’interno dell’Hub logistico di Airola – ha fatto presente l’azienda – non erano presenti componenti realizzati in nanotubi di carbonio: non è un materiale utilizzato per le nostre produzioni”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia