Elezioni, accordo raggiunto tra Partito Democratico e Fausto Pepe

1249

Cinque anni fa, si corse da separati in casa. Fausto Pepe era sindaco uscente. Ma non chiuse un accordo con il suo partito di riferimento: lui e i suoi uomini riesumarono Lealtà per Benevento. Che alla fine strappò un quorum in Consiglio, peraltro ora occupato da quel Cosimo Lepore che ha salutato la compagnia e si accaserà quasi sicuramente da Mastella. Stavolta invece l’accordo c’è.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia