Commercio al collasso, la protesta va avanti: “Dobbiamo lavorare per vivere”

1651

E’ continuata anche ieri la protesta degli ambulanti: stavolta luogo della manifestazione, civile ma sentita, piazza Risorgimento. Con la presenza e il protagonismo vivace di Pompeo Marinazzo di Anva Confesercenti sono stati esposti bancali con merci da parte di una trentina di ambulanti del non alimentare, tipologia per la quale nel dispositivo zona rossa la vendita non è assolutamente consentita.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia