Impianto a biometano in contrada San Domenico, il Comune fa muro

1762

Un impianto a biometano di 500 Sm/H alimentato da scarti e sottoprodotti agricoli. Vuol realizzarlo la srl Finanza agevolata nel comune di Benevento, in contrada San Domenico. Ma per ora la società, rappresentata al tavolo della conferenza dei servizi riunito negli scorsi giorni dall’ingegnere Verzino quale legale rappresentante e dai consulenti Raffaella Bellonia, Giorgia Zaffrani e Claudio Perainio, è sbattuta contro il muro eretto dal settore Urbanistica di Palazzo Mosti che non pare proprio intenzionato a concedere il via libera.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia