Nuovi alloggi popolari già vandalizzati

785

“Con la commissione giudicatrice che ormai sta per portare a termine il suo lavoro e dunque la graduatoria assegnazione che sta per divenire definitiva, adesso per i trentadue alloggi di nuova costruzione in due palazzine in buona misura concluse, c’è il problema di concluderli i lavori e rendere possibile l’ingresso delle famiglie, prima che i due manufatti edilizi siano prede del degrado e di atti di vandalismo. Ci è stato segnalato che già si sono registrate delle incursioni con elementi, in particolare dei bagni che sono stati danneggiati. Un dato grave che ci induce preoccupazione”. La denuncia rilanciata dal segretario del Sunia Giuseppe Falzarano rispetto i trentadue alloggi di nuova costruzione realizzati ormai al 90% da Acer.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia