Lupi a rischio avvelenamento sul Taburno, allertata l’Asl

682

Continuano a ritmo serrato gli interventi di monitoraggio a tutela della flora e della fauna selvatica, messi in campo dall’Ente Parco regionale Taburno Camposauro in collaborazione con i Carabinieri Forestale. Domenica scorsa a seguito di una segnalazione fatta da un gruppo di escursionisti, si sono recati sul monte Taburno in prossimità della località Coppole, il presidente dell’Ente Parco Costantino Caturano, Ermanno Mazzone, comandante stazione Carabinieri Forestale di Benevento, unitamente agli appuntati scelti Angelo Zerella, Domenico Catalano e Sabina Stelluto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia