Stefano Ferrara non ce l’ha fatta, è morto ieri il 22enne di origini sannite: inutili gli appelli per potersi curare a New York

1418

La notizia che nessuno avrebbe mai voluto sentire è arrivata, a pochi giorni dal Natale. Stefano Ferrara, il ragazzo laurentino che viveva a Mannheim (Germania), e che aveva commosso il web con il suo “inno alla vita”, non ce l’ha fatta. Ieri mattina, in una fredda domenica invernale, c’è stata la comunicazione tramite i social. Il tumore al pancreas, che da tre anni dilaniava il 22enne, ha vinto la sua partita, malgrado la straordinaria forza di volontà di Stefano e la sua decisa voglia di combattere.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia