L’inchiesta – Policastro: “Totale spregio del ruolo istituzionale”

0
692

A seguito di attività di indagine coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, ieri, gli agenti della Digos della Questura di Benevento hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari emessa, su richiesta della Procura, dal Giudice per le indagini preliminari nei confronti di un cinquantanovenne, funzionario in servizio presso la Prefettura di Benevento, ritenuto gravemente indiziato del delitto di “Induzione indebita a dare o promettere utilità” consumata e tentata.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia