Stretta di Mastella per ridurre l’inquinamento: in casa riscaldamenti non oltre i 21 gradi

0
298

Il sindaco adotta una misura di contenimento per l’inquinamento delle polvere sottili. Riscaldamenti al massimo fino a ventuno gradi. L’ordinanza spiega che “le centraline di monitoraggio della qualità dell’aria attualmente attive sul territorio comunale sono tre e registrano i dati relativi ai vari inquinanti atmosferici”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia