L’ex Venuti a Il Sannio Quotidiano: “A Benevento due anni favolosi, l’affetto dei sanniti non potrò mai dimenticarlo”

573

Due stagioni, indimenticabili, con i colori giallorossi. La prima in Serie B, conclusa con il traguardo playoff ed una promozione da sogno. La seconda invece in A, con tutte le difficoltà vissute dalla neopromossa Strega, ma anche la sua prima grande avventura nel massimo campionato. Lorenzo Venuti oggi è alla Fiorentina, è tornato alla Viola dopo le sfumature di campo affidate alle giovanili ed insegue la consacrazione definitiva agli ordini di Prandelli. Domenica al Franchi incontrerà il suo passato e quei colori che, nei due anni nel Sannio, gli hanno regalato davvero tanto: “A Benevento ho vissuto due anni fantastici – ha confidato Venuti a Il Sannio Quotidiano – e al di là dei risultati calcistici mi piace soprattutto sottolineare quanto mi sono affezionato a livello umano alla città ed al popolo di Benevento perché ho creato amicizie che vanno al di là del calcio, amicizie vere con persone che mi hanno aiutato senza alcun doppio fine ma solo per rendermi contento, e questo non potrò mai dimenticarlo”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia