Guardia Sanframondi – C’è la petizione per uscire dall’Alto Calore

679

È previsto per domani mattina, domenica 8 novembre, dalle 10 alle 12 nella centralissima Piazza Castello l’iniziativa promossa dalla consigliera di maggioranza Fiorenza Ceniccola che, con l’arma della petizione popolare, è pronta dichiarare guerra al Consorzio Idrico Alto Calore. Non c’è, quindi, solo la nota avanzata al consiglio comunale, con la quale la Ceniccola ha chiesto di abbandonare l’ente idrico, adesso si tenta anche di coinvolgere la gente ed investirli di questa iniziativa.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia