Lapadula punta Qatar 2022, il Perù lo convoca anche se con riserva: “Manca il via libera, ma siamo ottimisti”

600

Il suo è l’ultimo nome nella lista dei ventisei calciatori scelti da Ricardo Gareca. Risuona nel silenzio di una conferenza stampa in videocall, senza giornalisti né fotografi. Gianluca Lapadula giocherà per il suo Perù: manca ancora il via libera definitivo, ma le sensazioni sono così positive da spingere il ct della Blanquirroja ed il suo staff alla chiamata in Nazionale, aspettando gli ultimi particolari. “Non mi hanno ancora comunicato l’ufficialità – ha commentato il ct del Perù in conferenza stampa – ma in merito alla sua convocazione tutto sembra muoversi nel verso giusto. Le prospettive e le possibilità sono importanti: abbiamo deciso di chiamarlo permettendo anche che col tempo si sistemi tutto, ma le percentuali sul fatto che tutto possa risolversi sono alte”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia