Migrante travolto e ucciso dal tir su cui si nascondeva

0
519

Nuova tragedia dell’emigrazione stavolta nel Sannio con uno straniero morto a seguito dell’improvviso tentativo di fuga dal camion con rimorchio nel quale si era nascosto, a totale insaputa del camionista. Il dramma è occorso all’ingresso di un magazzino tabacchi ubicato lungo la 90 Bis, nel territorio comunale di Paduli. Lo straniero, di aspetto caucasico e di probabile origine centro asiatica (possibile provenienza Afghanistan o Pakistan), avvedutosi dell’ingresso in un’aria recintata ha temuto di essere scoperto e fermato e si è improvvisamente dato a un tentativo di fuga mentre il camionista stava facendo manovra, finendo per rimanere incastrato e poi stritolato dal rimorchio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia