Assalto ai postamat di Tocco Caudio e Ceppaloni: i carabinieri ritrovano un’auto rubata che potrebbe esser stata utilizzata per il colpo

0
461

Un forte boato a rompere il silenzio assoluto di un’afosa notte estiva. Teatro dell’evento Tocco Caudio, dove, intorno alle 4, è stato fatto esplodere il Postamat, con l’intento di portare via il denaro presente all’interno. Un rumore assordante che ha svegliato non solo quanti abitano nella zona del locale ufficio postale: anche nelle altre parti del paese, infatti, l’esplosione si è sentita nitidamente. I malviventi hanno poi fatto perdere le loro tracce.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia