L’allarme del Ponte: “Senza la disponibilità dell’Ocone, saremo costretti a fermarci”

0
685

Sarà un’estate calda, molto calda. Non bastassero i problemi derivanti dal Covid-19 con annesse limitazioni e titubanze sull’avvio della prossima stagione. A rendere tutto ancora più incerto in casa Ponte c’è la vicenda legata all’impianto sportivo ‘Ocone’.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia