Palpeggiò una commessa mentre tentava una rapina: i domiciliari durano poco per un 58enne beneventano

771

Era stato scarcerato sabato mattina dopo essere finito nei guai giovedì scorso Antonio Del Grosso, 58enne pluripregiudicato, accusato dapprima “di avere tentato un raid in un esercizio commerciale provando, altresì, ad aggredire la commessa, riuscita a divincolarsi” venendo messo in fuga dalla reazione di un cliente e poi una rapina in un negozio di abbigliamento “aggredendo e palpeggiando una commessa”, finendo per questo motivo ai domiciliari.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia