La denuncia: “Business sull’abbattimento degli edifici scolastici”

645

“I consiglieri del Partito Democratico, che dovrebbero fare opposizione, sono col fiato sospeso in attesa che sia ufficializzato l’accordo elettorale tra Mastella e De Luca e consiglieri comunali si accapigliano per niente, procedono le grandi manovre: si devono spendere i 18 milioni di euro del Piano Periferie (7 destinati ad una società casertana per un palazzo sul terminal Bus); si prepara l’autorizzazione per un nuovo ipermercato nell’edificio che sorge al posto dell’ex INPS (che distruggerà il commercio del rione Mellusi); si distribuiscono gli incarichi per il progetto Pics”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia