Test rapidi, anche Calvi fa da sé

676

Il Comune di Cusano Mutri ieri ha fatto da apripista in provincia con l’attivazione di un monitoraggio ‘fai da te’: test del sangue in grado di rilevare la presenza di anticorpi, che attestano la presenza dell’infezione da Coronavirus. Attraverso le indagini nel centro del titerno è già emerso un cittadino positivo, asintomatico, e in questi giorni le indagini continueranno con l’obiettivo di testare la salute dell’intera comunità.Un traguardo che intende perseguire anche il Comune di Calvi: 300 test rapidi acquistati – il Nadal Covid-19 e il Vivadiag Covid-19 – che verranno utilizzati a partire da lunedì prossimo 6 aprile.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia