Il grido d’allarme di due ristoratori che stanno affrontando il momento difficile con orgoglio e maturità: “Lo Stato ci deve risposte”

0
1718

Loro sono Concetta Palmieri e Luigi Santillo, giovanissimi titolari dell’Agriturismo Villa Margherita, nel cuore della bellissima atmosfera, ancora incontaminata, del Titerno-Telesino. Come tutti, in questi particolare lasso di tempo che ha praticamente sconvolto gli aspetti sociali ed economici non solo dell’intera Nazione, ma del mondo intero, stanno provando a fronteggiare il momento. Si sono associati al coro dei ristoratori che proprio ieri, dalle colonne del nostro giornale, lamentavano l’indifferenza del governo centrale verso una filiera produttiva che rappresenta l’ossatura del sistema economico italiano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia