Pietrelcina, serrata totale per Museo e luoghi di San Pio

0
299

Uno scenario davvero surreale e d’altri tempi quello che si può osservare e vivere in questi momenti ovunque e di conseguenza anche a Pietrelcina paese natale di Padre Pio. Tutto deserto, poche persone in strada giusto per ottemperare ai beni di prima necessità, così come previsto dalle regole emesse attraverso il Decreto del Presidente del Consiglio. Manca il grande flusso di pellegrini e il vociare della gente, lo schiamazzo dei bambini. Tutto fermo, tutto chiuso, eccezion fatta per farmacie e per qualche negozio di alimentari. Nessuno avrebbe immaginato una situazione del genere. Il coronavirus ha fatto fermare l’orologio in ogni cittadino.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia