A Telese insegne dei negozi accese di sera per dare speranza: “Dopo questa crisi, aspettiamo tutti per un abbraccio”

2884

Dopo i ristoratori, anche i commercianti hanno dovuto alzare bandiera bianca ed abbassare le saracinesche per via delle misure estreme adottate per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Ma, come ci ha testimoniato lo scatto fotografico di qualche sera fa inviatoci dall’assessore comunale con delega al Commercio, Teresa Tera, le vetrine restano illuminate proprio a testimonianza di una cittadina che non soccombe. Insomma, luci di speranza per dare fiducia alla gente che si affaccia dalle finestre e dai balconi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia