L’antidoto della lettura: alcuni consigli per dare scacco alla noia

0
212

La necessità di restare in casa induce a scovare passatempi e a coltivare hobby riposti in soffitta in tempi frenetici e normali che torneranno ma che oggi devono cedere il passo alla superiore esigenza di contenere gli effetti dell’epidemia virale. Un farmaco per curare la noia e viaggiare almeno con la mente è senza dubbio la lettura. Per questo abbiamo chiesto ad alcuni personaggi della vita pubblica sannita di differente e varia estrazione culturale di segnalare libri da divorare, magari al posto di assaltare prima i market e poi le dispense casalinghe.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia