Santa Croce del Sannio – Il virus e i divieti, come cambia la vita: “Risposte positive”

919

Già alla fine di febbraio l’umore generale non era lo stesso e in molti, a livello personale, avevano iniziato ad osservare attenzioni mai avute prima nel quotidiano, sebbene in un piccolo centro abitato e lontano delle aree geografiche del focolaio dell’infezione sanitaria. Poi si è palesato per tutti il caso straordinario di necessità e urgenza di tutelare la salute collettiva e arginare il contagio da coronavirus, che, dalla sera al mattino seguente, ha fatto svegliare la comunità imbrigliata nei divieti del governo centrale, resi più rigorosi con l’ultimo intervento legislativo del 11 marzo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia