Teatro Romano e Museo Archeologico, il bilancio di Creta: “La chiave di tutto è fare rete, convinto che la programmazione sarà portata avanti al meglio”

0
261

Ferdinando Creta dopo un periodo di ‘fermo’ dovuto a problemi di salute, ritorna a svolgere con la solita passione la sua attività di direttore dell’Area archeologica del Teatro Romano di Benevento e del Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio. Lo fa in un momento certo non semplice non solo per la cultura italiana: il Coronavirus ha sconvolto di fatto l’ abitudine di ogni cittadino, l’attenzione adesso è massima e le misure adottate, seppur drastiche, si spera abbiano effetti positivi quanto prima. Ferdinando Creta a breve lascerà i suoi incarichi per raggiunti limiti di età, ma allo stesso tempo continua a spendersi con passione per la crescita dei musei che dirige. Abbiamo posto alcune domande sulla sua esperienza di direttore.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia