Calunniano carabinieri, in due rinviati a giudizio

839

Si è svolta davanti al Giudice delle Indagini Preliminari, Vincenzo Landolfi, del Tribunale di Benevento, il procedimento a carico di Massimo Fusco, di Dugenta, e Muca Lulzime, di origini Albanesi, ma residente ad Acerra, difesi dall’Avvocato Giuseppe D’Agostino, per decidere sul loro rinvio o meno a giudizio. Entrambi dovevano rispondere, a vario titolo, delle contestazioni per calunnia e per false dichiarazioni, in sede di investigazione difensive, ai danni del Maresciallo Antonello Tedesco, comandante della stazione carabinieri di Dugenta, e dell’appuntato scelto Giacomo Martino, pure della caserma di Dugenta.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia