Convoglio deragliato, eseguiti i rilievi tecnici: ripristinata la circolazione

798

Tanta paura ma nessun danno per i passeggeri per quanto accaduto l’altro ieri intorno alle 14.30 in un tratto della linea Valle Caudina tra Arpaia e Santa Maria a Vico, ad un convoglio Alpha 2 finito fuori binario: un episodio rispetto al quale è immediatamente scattata l’inchiesta relativa alle cause. Al lavoro sul sito tecnici Eav, del Noif (Nucleo operativo incidenti ferroviari) e il nucleo specializzato della Polfer che hanno approfondito con dei rilievi tecnici lo stato della situazione nel tratto interessato dal sinistro, dove erano in corso dei lavori e il limite di velocità era stabilito a venti chilometri all’ora.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di domani – Acquista qui la tua copia