Buonalbergo, primi passi per il recupero di Palazzo Tomescu Scrocco: “Una casa per gli artisti”

0
340

Affidati i lavori di indagini strutturali per far rivivere, a Buonalbergo, la residenza che fu di Virginia Tomescu Scrocco. Virginia Tomescu Scrocco è stata una protagonista emblematica della pittura verista della prima metà del Novecento in Italia. L’artista, di origini rumene, era legata al Fortore, e in particolar modo al comune di Buonalbergo, paese natale del marito, affascinata dal paesaggio, dal mondo contadino e dal lavoro dei campi di cui ha dipinto numerosi quadri oggi ospitati al Museo del Sannio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia