Biodigestore in zona Asi, anche San Giorgio del Sannio dice no

0
401

La geografia nell’aula di via Mazzini cambia. Ieri mattina il Consiglio comunale si è espresso su temi molto importanti, ma la disposizione tra i banchi di maggioranza e opposizione è un dato altrettanto interessante, utile per decifrare lo scacchiere in costante evoluzione delle amministrative 2021. A inizio consiliatura sulla sinistra siedeva tutto il gruppo ‘Insieme protagonisti’, mentre ora l’ex sindaco Claudio Ricci resta affiancato da due scranni vuoti. Di fronte, una minoranza più ampia ma disunita: la Cinque stelle Francesca Maio; l’ex di maggioranza Francesca Pedicini, nel gruppo misto, dove proprio ieri è entrata formalmente anche Giovanna Annese; e Felice Barricella, tutt’ora esponente del gruppo Ricci ma secondo tanti pronto a togliere l’ancora e studiare una strategia inedita in chiave elettorale. Un segnale in questa direzione è arrivato con il voto favorevole al punto sul Comune unico. Insieme alla maggioranza hanno votato Pedicini, Annese e – fatto meno scontato – Barricella.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia