Bambini gettano rifiuti dalle finestre, la dirigente scolastica li punisce: “Niente merenda per una settimana”

0
4036

Quanto accaduto presso il Plesso cittadino sta diventando un vero e proprio caso che rischia di coinvolgere gli Uffici Scolastici Provinciale e Regionale, ma anche investire la stessa dirigente dell’Istituto Comprensivo “Andrea Mazzarella”, Anna Maria Puca. Nei giorni scorsi alcuni bambini della Scuola Primaria, frequentanti le aule che con le loro finestre guardano sul cortile della Scuola dell’Infanzia, sono stati protagonisti di un atto non certo civile: gettare dalla finestra, con l’intento di infastidire gli altri bambini, bottiglie di plastica e rifiuti della merenda da poco consumata. Una circostanza che ha portato la dirigente Anna Maria Puca a assumere una decisione drastica che ha alimentato un’ondata di polemiche.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia