Rubriche – Mimmo Paladino e la grande mostra toscana

0
325

Secondo Mimmo Paladino l’artista è simile a un acrobata che si muove verso più direzioni. Se l’artista è come un acrobata, credo che Mimmo sia l’acrobata che meglio ha saputo interpretare la storia dell’arte tra il XX e il XXI secolo. Scrivere dei suoi successi è a dir poco scontato: da sempre il suo lavoro è riconosciuto dalla critica e ben accolto da un pubblico vasto. Paladino è artista completo, capace di valicare i confini dell’ordinario per misurarsi con competenza e con eccellenti risultati, oltre che con l’arte figurativa, anche con l’architettura e l’urbanistica.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia